Il salmone scottato con avocado: semplice antipasto estivo

SALMONE NORVEGESE SCOTTATO CON AVOCADO E PIADINA
 

Considero il salmone uno dei pesci più versatili in cucina.

Il salmone marinato e servito crudo è una delizia che si può servire come antipasto, gustiamo la sua bontà quando ci viene presentata nel piatto la tartare di salmone e queste sono solo due idee per servirlo crudo.

Se invece desideriamo qualcosa di cotto possiamo scegliere tra il salmone in crosta; la crosta la scegliete voi: di pistacchi, di noci, di mandorle oppure di patate. Nulla ci vieta di accompagnarlo a della verdura per poi servirlo in una croccante sfoglia. Insomma, è sempre buono anche affumicato. Sull’affumicato non mi dilungo troppo perché si aprirebbe un altro grande capitolo.

Vi parlo invece del filetto di salmone in padella che ho cucinato oggi.

La ricetta è semplice ed è stata fedelmente replicata da una ricetta dello Chef Danilo Angé in occasione di uno showcooking realizzato appositamente per il Norwegian Sea Food.
Si tratta di una ricetta a base di salmone cotto e avocado serviti su una tiepida piadina, perfetta come antipasto o come finger food.

La ricetta è molto semplice da preparare. Lo Chef mi ha fornito anche un piccolo trucco per rendere il pesce morbido e cotto al punto giusto.

Pronti a mettervi alla prova?




 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 g di filetto di salmone norvegese

1 mazzetto di timo

1 avocado maturo

1/2 peperoncino piccante

1 limone

50 ml. di latte

4 piadine piccole

100 gr. di pomodori datterini

Olio extravergine di oliva

Sale e pepe

 

PROCEDIMENTO

Sbucciare l’avocado, privarlo del nocciolo e frullare con il succo del

limone, il peperoncino, il latte, sale, pepe.

Tagliare i pomodori datterini a spicchi e condirli con olio, sale e pepe.

Lavare e asciugare il salmone.

Salare e pepare il salmone e farlo cuocere in una padella antiaderente

con il timo, senza condimento, dalla parte della pelle per 3/4 minuti.

Quando diventerà cotto fino a circa la metà, coprire e lasciare riposare due minuti coperto. Questo ci permetterà di ottenere una cottura ottimale, un salmone morbido al punto giusto.

 

Togliere la pelle al salmone e tagliarla a striscioline. Non resisterete dall’assaggiarla…. sentirete come sarà buona e croccante.

 

Scaldare le piadine, insaporirle con la salsa di avocado, unire il

salmone e i pomodorini. Terminare con le striscioline di pelle.

 



   



 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System