Le penne con il cavolo viola e la seppia: la cucina dei colori!

RICETTA CAVOLO VIOLA E SEPPIA, PASTA COLORATA
 

Il cavolo viola, o cavolo cappuccio viola, è un ortaggio affascinante! Numerose sono le ricette con il cavolo viola che troviamo in cucina e tutte risultano irresistibili per via del colore che assume quando lo si cucina, da solo o abbinato ad altri ingredienti. Le sue sfumature vanno da violaceo al rosa chiaro, a seconda della quantità di cavolo utilizzato e degli altri ingrediente a cui lo si abbina. Il primo piatto che segue è una pasta condita con una crema di cavolo viola arricchita con formaggio fresco spalmabile abbinata ad un tocco di mare, dato dalla seppia, e olive dal gusto deciso.
Il suo colore intrigante rallegra la tavola e invoglia ad assaggiare nuovi sapori!

 

 



INGREDIENTI
320 gr. di pasta – formato penne rigate
1/4 di cavolo viola
1 confezione di formaggio fresco spalmabile Arla” – Naturale
2 seppie
1/2 limone
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di bicarbonato
1 scalogno piccolo
1 spicchio d’aglio
Semi di papavero
20 olive taggiasche
2 cucchiaio di aceto di vino rosso
Olio extravergine d’oliva
Pepe nero
Sale fino

PROCEDIMENTO

Pulire la seppia togliendo l’osso, la pelle e le interiora. Lavare bene con acqua fredda.
Tagliare le seppie a striscioline e metterle in un piatto.
Spremere il limone, aggiungere lo zucchero e il bicarbonato, unire poca acqua e mescolare delicatamente (si formerà una schiuma). Coprire e lascia riposare per un paio d’ore. Questo permetterà alla seppia d’intenerirsi.


 


 


Tagliare sottilmente il cavolo e lo scalogno, salare e farli stufare con circa ½ bicchiere d’acqua e un paio di cucchiai di olio.

 



Frullare con 4 cucchiai di formaggio fresco spalmabile fino ad ottenere una crema morbida e tenere in caldo.

 

     
 


Sciacquare le seppie sotto il getto dell’acqua fredda e asciugarle.

In una padella mettere qualche cucchiaio d’olio e l’aglio a fettine, far rosolare dolcemente e aggiungere le seppie, salare e pepare e cuocere per circa 5 minuti. Bagnare con l’aceto, far evaporare e cuocere ancora per qualche minuto.

 



Cuocere la pasta in acqua salata, condire con la crema di cavolo rosso, aggiungere le seppie e le olive.

Terminare con i semi di papavero e, volendo, con altro pepe.

 


Amico in cucina

 


 


Il nuovo formaggio spalmabile Naturale di Arla ha un gusto fresco e delicato ed è adatto per preparazioni salate, ma anche dolci (basti pensare alla classica cheese cake!). Se spalmato su una classica fetta di pane diventa la base di gustosi stuzzichini, da completare con prosciutto, verdure, olive o tutto ciò che richiama la fantasia.
Realizzato con ingredienti del tutto naturali, non ha conservanti né additivi e anche i coloranti non sono presenti.

Arla completa la gamma di questo nuovo prodotto con la versione light e quella senza lattosio.

Con questa ricetta partecipo al concorso Arla formaggio spalmabile. Metti MI PIACE collegantoti al seguente link: ARLA



 

 

 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System