La crostata al cacao con pere e nocciolata: classico scrigno goloso

CROSTATA AL CACAO CON PERE E NOCCIOLATA


La crostata  cacao e pere è un dolce semplice che piace a tutti, grandi e piccini.
Non è certo una novità realizzare un dolce abbinando le pere al cioccolato. Si tratta, infatti, di un classicissimo binomio presente in pasticceria che gustiamo tutti sempre volentieri.
Delizioso non è soltanto il suo ripieno ma  anche la forma di questo dolce, dove la parte di pastafrolla che copre il ripieno si adagia sulle pere tagliate a pezzi, forma delle onde di design che invogliano ad assaggiarlo.
Siccome la cioccolata mi fa impazzire, oltre al cacao utilizzato per la pastafrolla non mi sono certo fatta mancare anche una bella dose di nocciolata al suo interno … il tutto per dar luogo ad  avvolgente dolce da gustare prima della "maratona" natalizia!
 
 
 
 

 
INGREDIENTI
350 gr. di farina 00
30 gr. di cacao amaro
130 gr. di zucchero semolato
1 uovo
3 pere William
180 gr. di burro
3 biscotti sbriciolati
Zucchero a velo
Un pizzico di sale
 
PROCEDIMENTO
Tagliare il burro a pezzetti e lasciarlo a temperatura ambiente per circa un’ora.
Setacciare la farina, il cacao ed il sale. Aggiungere il burro e lavorare il tutto con la punta delle dita fino ad amalgamare molto bene il burro alla farina.

Aggiungere lo zucchero semolato, l’uovo, il sale e mescolare bene.
Realizzare una palla, avvolgerla in una pellicola da cucina e metterla in frigorifero per ½ ora.

Sbucciare le pere, eliminare il torsolo e tagliarle a pezzettoni.
 
Togliere la pasta dal frigorifero, tenere da parte 1/3 dell’impasto.

Appiattire il rimanente su carta forno (a cui avrete dato una forma rotonda) con un matterello. (Foto 1)

 

(Foto 1)


Trasferire la pasta in una teglia rivestendo anche i bordi.
Distribuire sulla base della pastafrolla la nocciolata, i biscotti e le pere.
(Foto 2 e 3)

 

(Foto 2)

 

(Foto 3)

 
Con la restante pasta realizzare un disco rotondo che andrà a coprire il ripieno. Sigillare i bordi.

Infornare in forno caldo a 180°C per circa 45 minuti.
Lasciar raffreddare, cospargere con zucchero a velo e servire.
 
Amica in cucina

 

 
La golosa nocciolata Rigoni di Asiago, rigorosamente bio e senza latte, è una delizia cremosa di cacao e nocciole che mi ha permesso di arricchire la mia torta, con un tocco di leggerezza.
La  nocciolata senza latte è la nuova versione della classica nocciolata di Rigoni di Asiago dedicata agli intolleranti al lattosio. Si tratta di un’idea geniale affinché, anche coloro che hanno problemi di allergie o intolleranze, non siano costretti a rinunciare a qualcosa di goloso soltanto perché a base di latte.
A livello di gusto è piacevolissima e non perde certo al confronto con la classica. Da provare !
 
Nella foto qui sopra troverete i commenti di chi l'ha già gustata....
 
 
 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System