La torta di cous cous “multi gusto”. Dolce? No salata

TORTA DI COUS COUS SALATA “MULTI GUSTO”
 
 
La torta di cous cous salata multigusto è un'ottima ricetta che propone un mix di sapori per accontentare tutti.
A volte è difficile soddisfare ogni componente della famiglia quando si cucina. Capita ovunque di avere gusti diversiE’ per questo che ho pensato ad una torta di cous cousmulti gusto” in modo che ognuno possa scegliere, con il solo colpo d’occhio, l’ingrediente che preferisce.
Naturalmente, la scelta degli ingredienti con cui farcire la torta sono svariati e possono essere anche completamente diversi tra di essi. Io ho scelto il classico pomodoro, mozzarella e origano, i peperoni, l’acciuga e le olive. Voi potrete scegliere gli ingredienti più apprezzati dai vostri commensali e preparare di conseguenza i differenti ripieni. Un consiglio però: non lesinate con le quantità del ripieno altrimenti il cous cous avrà la predominanza e la torta risulterà poco saporita.
Nella versione salata il cous cous è ottimo anche accompagnato al pollo e peperoni, una ricetta di piatto unico salva-cena.
Se poi avete ancora voglia di sperimentare ricette nuove, non è da sottovalutare la torta di cous cous dolce, in modo particolare la torta di cous cous al cioccolato.... proposte per veri golosi!
 


 


 


 
INGREDIENTI
Per il ripieno di peperoni
½ peperone giallo
½  peperone rosso
½ peperone verde
1 pezzetto di cipolla
4 fette di speck
Qualche foglia di prezzemolo tritato
1 cucchiaio da tè di concentrato di pomodoro
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Sale
 
Per il ripieno di pomodori
15 pomodori Piccadilly
100 gr. di scamorza bianca
Origano
Olio extravergine d’oliva
Sale
 
Per il ripieno di acciughe ed olive verdi e nere
15 acciughe sott’olio
25 olive verdi
4 olive nere
1 spicchio d’aglio
Olio extravergine d’oliva
 
Per il cous-cous
2 tazze di cous-cous precotto (capienza ½ litro)
2 tazze di acqua fredda (capienza ½ litro)
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
20 gr. di burro
 
2 uova intere
100 ml. di panna da cucina
 
 
PROCEDIMENTO
Per il ripieno di peperoni
Lavare bene i peperoni e tagliarli a pezzetti piccoli. Tritare la cipolla e farla rosolare dolcemente nell’olio. Aggiungere i peperoni, salarli, aggiungere il prezzemolo e mescolarli. Scaldare ½ bicchiere di acqua, sciogliervi il concentrato di pomodoro ed unirlo ai peperoni.
Cuocere coperti per circa 20 minuti o fino a  quando sono teneri. Aggiungere lo speck tagliato a pezzettini.
 
Per il ripieno di pomodori e scamorza
Pelare i pomodori, tagliarli a pezzetti (conservandone alcuni interi da tagliare poi a fettine e da inserire negli alloggiamenti dello stampo) e metterli in una ciotola con olio, sale, origano e scamorza tagliata a pezzetti.
 
Per il ripieno di acciughe
Rosolare con 2 cucciai di olio e l’aglio tagliato a fettine le acciughe (conservandone alcune da inserire negli alloggiamenti dello stampo) unire le acciughe e farle cuocere finché si disfano.
Aggiungere le olive verdi tagliare a pezzettini e conservare quelle nere che andranno poi inerite anch’essere in mezzo alle acciughe negli alloggiamenti dello stampo.
 
Per il cous-cous
Far bollire l’acqua in una capiente padella, spegnere il fuoco  ed aggiungere il cous-cous e l’olio. Mescolare bene e far riposare 5 minuti.
Riaccendere il fuoco, unire il burro, mescolare sgranando il cous-cous.
Quando quest’ultimo è tiepido unire le uova, la panna e mescolare bene.
 
Ungere la tortiera Square Pavoniedea con l’olio e posizionare nei vari alloggiamenti alcuni pomodori tagliati a fettine con l’origano e salarli. In altri un po’ di peperoni e in altri ancora l’acciuga arrotolata con un’oliva nera al centro (Foto 1).
 
 

(Foto 1)
 
Coprire tutta la superficie con il cous-cous facendo attenzione a premere bene, soprattutto nei bordi.
Mettere in corrispondenza dell’ingrediente posizionato negli alloggiamenti il ripieno corrispondente (Foto 2).
 
 

(Foto 2)

 
Coprire con altro cous-cous premendo bene.
Volendo, si possono fare anche più strati sempre ripetendo il ripieno a seconda dell’alloggiamento.
Riscaldare il forno a 225°C, abbassare a 200°C e cuocere per 20/25 minuti nella parte centrale del forno.
Lasciar intiepidire e sformare delicatamente rigirando la torta su un vassoio piano.
 
Tagliare a fette e servire.
 
 
Amico in cucina
 
Di solito quando penso ad una nuova ricetta parto dalla ricetta stessa, mentre questa volta mi sono ispirata alla torta di cous-cous “multi gusto” quando ho visto la tortiera Square di Pavonidea.
E’ da lì che ho pensato: “ecco ciò che fa al caso mio per soddisfare tutti”. La comodità di questo stampo in silicone porzionato mi ha permesso di poter diversificare i gusti della mia torta di cous-cous, ma anche di far scegliere ai miei commensali delle fette più o meno grandi.
La sua versatilità la rende perfetta anche per essere utilizzata per le preparazioni dolci cotte in forno, oppure per le torte con preparazione a freddo.
Finalmente non vi sentirete più dire, soprattutto da chi è a dieta, “io voglio una fetta piccola”. C’è soltanto l’imbarazzo della scelta, nei gusti ma anche nelle dimensioni!
 
 
 
 
 
 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System