Sugo freddo di pomodori e noci, fresco e buono

SUGO FREDDO ESTIVO, LA FRESCHEZZA NEL PIATTO
 
Il sugo freddo di pomodori e noci è un buon compromesso per gustare la pasta anche in estate, quando il caldo si fa sentire.
Assomiglia un po’ al pesto alla trapanese, ma non lo è. Si tratta di un sugo estivo che preparava sempre mia mamma quando ero ragazzina e che da anni è entrato a far parte dei miei primi piatti estivi preferiti. Ecco quindi che quando lo preparo mi sembra quasi di fare un salto nel passato, tornando così negli anni ’70. Ne è trascorso di tempo da quelle estati….. Ma abbandoniamo i ricordi e torniamo alla nostra ricetta. Premesso che non ho una grande passione per la pasta fredda e che preferisco di gran lunga le ricette con il riso freddo, la pasta condita con questo sugo mi piace sempre tantissimo.
Pasta calda e sugo freddo: un piatto tiepido da gustare in ogni occasione. Ah! Da non dimenticare che si prepara in 10 minuti… vantaggio non da poco in questa stagione.
 
 
 
 
 
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
350 gr. di spaghetti
400 gr. di pomodori
20 gherigli di noci
10 foglie di prezzemolo
10 foglie di basilico
1 spicchio d’aglio (piccolo)
Olio extravergine d’oliva
Sale fino
 
PROCEDIMENTO
Scottare i pomodori in acqua bollente per 3 minuti, scolarli e farli raffreddare. Togliere la buccia e metterli in un contenitore a bordi alti.
Unire il prezzemolo ed il basilico, precedentemente lavati ed asciugati, lo spicchio d’aglio ed abbondante olio. Frullare il tutto (Foto 1).


 

(Foto 1)

 
A parte, tritare grossolanamente le noci ed unirle al sugo di pomodoro.
Mescolare bene.
Lessare gli spaghetti al dente e condire con il sugo.
 
 
N.B.: il sugo si conserva in frigorifero per 4/5 giorni . L’unico accorgimento è quello di mettere un po’ di olio sulla superficie.


 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System