E’ il momento delle ricette semplici: salsiccia alla griglia e cavolfiore alla griglia

SALSICCIA ALLA GRIGLIA, CAVOLFIORE ALLA GRIGLIA
 

Durante le festività natalizie abbiamo cucinato: ora è il momento di dedicarsi alle ricette semplici.

Ecco quindi perché vi propongo l’accoppiata salsiccia alla griglia e cavolfiore alla griglia.

Niente di complicato, una preparazione facile e veloce, ma non per questo meno buona di altre, anzi!

 

Qui non servono trucchi per grigliare la salsiccia, ma bastano pochi e semplici passaggi per bloccarla con uno spiedino e cuocerla con facilità sulla griglia di George Foreman…. la mia preferita.

Volete sapere qual è il motivo per cui la considero la miglior griglia?

Smokeless Barbecue Grill è una griglia antiaderente che cuoce in maniera uniforme senza bruciare il cibo.

Un altro vantaggio? Non fa fumo e va in lavastoviglie.

Come non amarla?!

 

Il cavolfiore viene cotto in due modi: lessato e alla griglia.

Ma non voglio svelarvi tutti i passaggi della ricetta: leggeteli qui sotto e vedrete che sono più semplici di quanto si pensi.

 

Ma diciamocelo: la salsiccia esalta numerosi piatti!

Pensate alla polenta con sugo di salsiccia… una bontà da leccarsi i baffi. E se vi parlassi invece dei fagioli alla messicana con salsiccia?

Scatta l’acquolina!

Che dire invece delle orecchiette con cime di rapa e salsiccia?

Delizia allo stato puro.

Io l’ho anche sperimentata con il radicchio e la zucca in una lasagna: provatela e mi direte.

 

 

Qualche altra idea di ricetta con cavolfiore?

La classica è gratinato al forno, ma ce ne sono davvero tante altre.

Se ne cercate una originale, la pizza di cavolfiore è ciò che fa per voi!

Ottimo se lo immaginate protagonista nelle lasagne insieme ai calamari.

Non perdetevi però la ricetta dove l’ho servito crudo….. da provare assolutamente.

 

Pronti per la salsiccia alla griglia ed il cavolfiore alla griglia?

Accendiamo Smokeless Barbecue e iniziamo!



 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

300 gr. di salsiccia Luganega cad.

1 cavolfiore bianco

1 limone

4 cucchiai di aceto bianco

La punta di un cucchiaino di peperoncino tritato

1 spicchio d’aglio

6/7 cucchiai di olio EVO

Pepe nero

Sale fino

 

PROCEDIMENTO

Arrotolare la salsiccia e fermarla con uno spiedino lungo.

 

Eliminare le foglie del cavolfiore e parte del torsolo, lavarlo, tagliarlo a fette spesse e lessarlo in acqua bollente salata per cinque minuti.

Scolarlo e asciugarlo.

 

Preparare ora l’intingolo.

Mescolare olio, aceto, succo di limone, sale, pepe, peperoncino e l’aglio tritato.

 

Cuocere la salsiccia alla griglia e il cavolfiore alla griglia ad una temperatura media per una quindicina di minuti.

La salsiccia dovrà risultare cotta ed il cavolfiore croccante.

 

Impiattare mettendo nei piatti la salsiccia ed il cavolfiore condito con l’intingolo.

 

Volendo si può unire del prezzemolo tritato e bacche di pepe rosa.

 

Servire subito.

 

Amici in cucina

 

Per la presentazione ho scelto il vassoio Nut della linea Cottage di Weissestal. Un design semplice ed elegante dal colore discreto che ha esaltato la mia preparazione. Anche l’occhio vuole la sua parte!

Il vassoio è in porcellana decorata a mano e rifinita con smalti reattivi ed è resistente in forno a microonde e in lavastoviglie.

 

Anche le posate sono di Weissestal della linea Vintage Copper.


 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System