LASAGNE CON CALAMARI E CAVOLFIORE: TOP!

Insolite lasagne con calamari e cavolfiore

LASAGNE CON CALAMARI E CAVOLFIORE: TOP!
 
 
 
Adoro le lasagne in ogni loro variante! Le mie preferite, a parte le classiche con ragù, sono le lasagne ai funghi porcini, che in questa stagione sono il top.
Le lasagne sono il primo piatto per eccellenza, sono il risolvi-cena, sono anche un piatto unico perché il loro ripieno è ricco e sostanzioso.
Le lasagne sono le lasagne! Queste, però, non sono le solite... 
Avendo vogli di sperimentare qualcosa di nuovo, ho acquistato quindi dei calamari (che mi fanno impazzire!)  e poi mi sono domandata: “che cosa metto di fianco ai miei beneamati calamari?”. La risposta mi è venuta da un simpatico cavolfiore che mi guardava con tutta la sua dolcezza dal banco della verdura!
Il successo è stato talmente strepitoso che mi è già stato chiesto di rifarle…
  
 

 
INGREDIENTI PER 6 PERSONE
250 gr. di pasta fresca “Sfogliavelo Rana
 
Per il ripieno
300 gr. di cavolfiore crudo
1 carota piccola
1 costa di sedano piccola
1 kg. di calamari
1 cucchiaio di aceto balsamico
1 scalogno
Olio extravergine d’oliva
Sale fino
 
Per la besciamella
100 gr. di burro
100 gr. di farina
1 litro di latte
1 pizzico di sale
 
Per decorare
Cavolfiore lessato
Uova di lompo
Paprika dolce
6/7 steli di erba cipollina
 
PROCEDIMENTO
Per il ripieno
Dividere il cavolfiore a cimette e lavarlo con acqua e aceto. Metterlo in una pentola  con acqua fredda salata, la carota ed il sedano a pezzetti. Portare a cottura e scolare.
Frullare il tutto e tenere da parte.
Pulire i calamari staccando loro la testa e togliendo occhi e bocca. Eliminare anche le interiora e la penna trasparente che si trovano all’interno.  Togliere la pelle esterna e lavare bene sotto l’acqua corrente.
Asciugarli con carta assorbente e tagliarli a pezzetti piccoli.
Tritare lo scalogno, metterlo in una padella con un po’ di olio d’oliva e far rosolare dolcemente. Unire i calamari, regolare di sale. Spruzzare con l’aceto balsamico, far evaporare e cuocere a fuoco dolce per 10 minuti.
 
Per la besciamella
Far sciogliere il burro a fuoco dolce, unire la farina e farla dorare. Togliere dal fuoco ed unire in una sola volta il latte freddo amalgamando bene. Rimettere sul fuoco, unire un pizzico di sale e far cuocere a fuoco basso fino a quando non si addensa.
Spegnere il fuoco e mescolare di tanto in tanto per evitare che si formi la pellicola in superficie.

Cospargere una teglia di dimensione 37 cm. x 26 cm. con un po' di besciamella. Disporre le sfoglie di pasta senza sovrapporle e salarle leggermente.
Mettere su ogni strato un po' di calamari, besciamella, crema di cavolfiore e spalmare delicatamente.
Infornare in forno caldo a 200 gradi per 25 minuti.
 
Impiattare mettendo in ogni piatto una porzione di lasagna ed in cima le uova di lompo. Cospargere di paprika ed erba cipollina tagliata a pezzetti e cime di cavolfiore con uova di lompo.
 
 
 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System