I bocconcini integrali: incontro tra dolce e salato

BOCCONCINI INTEGRALI CON CREMA DI PEPERONI
 
I bocconcini integrali con crema di peperone e composta di fichi sono una semplice ricetta per un antipasto alternativo.
Vi ho fatto venir voglia di aperitivo? Noi milanesi lo apprezziamo da sempre e, difficilmente, rinunciamo alle leccornie che ci vengono proposte prima di cena.
Quelli di oggi sono dei piccoli bocconcini “uno tira l’altro” dal gusto dolce-salato. La crema di peperoni ben si accosta ad un tocco di composta di fichi ed il tutto è legato da un granello di sale grosso affumicato.
Contrasti di sapori che si possono assaporare in compagnia di amici e di fronte ad un Moijto, una Caipiroska, un Martini o, più semplicemente, di fronte ad un analcolico o ad un gasatissimo bicchiere di Coca Cola.
E se aggiungiamo anche qualche altro stuzzichino e due patatine si può anche pensare ad una cena-aperitivo davanti alla TV. What else?!
 
 
 
 
INGREDIENTI
Per la pasta
200 gr. di farina Manitoba
100 gr. di farina integrale
250 ml. di acqua tiepida
7 gr. di lievito di birra liofilizzato
2 cucchiaini rasi di zucchero
2 cucchiaini rasi di sale
 
Per il ripieno
1 peperone rosso
4 pomodori secchi sott’olio
1 scalogno
Paprika piccante
Semi di sesamo
Olio extravergine d’oliva
Composta di fichi Rigoni di Asiago
Sale fino
Sale affumicato
 
PROCEDIMENTO
Per la pasta
In una terrina mettere le farine con il lievito e lo zucchero e mescolare. Unire il sale (che non deve essere a contatto con il lievito) aggiungere l’acqua tiepida ed amalgamare il tutto con una forchetta.
Qualora l’impasto risultasse troppo appiccicoso unire altra farina fino ad ottenere un impasto liscio e ben malleabile. Se invece l’impasto fosse troppo duro e difficile da lavorare, unire ancora un pochino di acqua tiepida.
 
Su un piano infarinato continuare a lavorare la pasta con le mani finché l’impasto non diventa liscio e morbido (quest’operazione può essere effettuata con una planetaria utilizzando il gancio).
 
Formare una palla e metterla in una ciotola capiente unta d’olio. Incidere a croce la pasta e coprire la ciotola con pellicola trasparente. (Foto 1)

 
 

(Foto 1)

 
Lasciar lievitare fino al raddoppio del volume. (Foto 2)
 
 

(Foto 2)

 
Dividere l’impasto in palline e metterle nello stampo in silicone.
Ungere la superficie con olio e cospargere i bocconcini con paprika o semi di sesamo ed infornare a 200°C per circa 15 minuti. (Foto 3)


 

(Foto 3)

 
Sfornare e lasciar intiepidire.
 
Per il ripieno
Tagliare il peperone a metà, eliminare i semi e tagliarlo a pezzetti.
Tritare lo scalogno e farlo rosolare con un po’ di olio. Aggiungere i peperoni, regolare di sale e far cuocere scoperti fino a quando saranno morbidi.
Frullare i peperoni con i pomodori secchi. (Foto 4)

 
 

(Foto 4)

 
 
Dividere i bocconcini integrali a metà.
Su una parte distribuire un po’ di crema di peperoni, mentre sull’altra distribuire un po’ di composta di fichi ed aggiungere un granello di sale.

 
 

(Foto 5)
 
 

(Foto 6)
 
 
Riunire le due parti e disporre i bocconcini su un vassoio.
 
 
 
 
Amici in cucina
 
Fiordifrutta ai fichi (bio) Rigoni di Asiago
Fiordifrutta ai fichi, dal gusto dolcissimo, mi è servita in questa ricetta per compensare il sapore deciso della crema di peperoni.
La composta Rigoni di Asiago, rigorosamente bio, racchiude il sapore della buona frutta appena colta.
Deliziosa anche semplicemente spalmata su una fetta di pane con un velo di burro.
 
 
 
 
 
Stampo in silicone Pomponette di Silikomart
Strumento essenziale per questa ricetta, lo stampo in silicone Pomponette di Silikomart mi ha permesso di mantenere la forma dei miei bocconcini anche in cottura.
L'ho trovato particolarmente funzionale e ho già un'altra idea su come utilizzarlo.... presto la nuova ricetta sul blog. Curiosi, pazientate!
 
 
 
 
 
 
 
 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System