La terrina di pesce, un goloso antipasto di mare

TERRINA DI PESCE: ANTIPASTO IRRESISTIBILE
 

La terrina di pesce, oltre ad essere un gustoso antipasto di mare, ben si presta per pranzi formali ed occasioni speciali.

Si presenta in una veste elegante per dar vita ad un antipasto raffinato e piacevole per tutto coloro che amano il pesce.

La versione di oggi prevede come pesce del merluzzo accompagnato da salmone e gamberi, ma nessuno vi vieta di scegliere anche altri tipi di pesce; l’importante è che la materia prima sia di qualità e molto fresca per la buona riuscita del piatto.

Per la ricetta della terrina di merluzzo non impiegherete molto tempo per la preparazione: l’importante è farla riposare per qualche ora in frigorifero affinché si compatti e risulti poi più facilmente tagliabile.
Se vi piacciono le terrine, date un'occhiata anche alla terrina di salmone con gamberi e piselli: gusto a non finire!



 


INGREDIENTI

600 gr. di merluzzo

8 gamberi senza carapace

100 gr. di salmone fresco

30 gr. di spinacini freschi

200 gr. di yogurt greco

1 ciuffo di prezzemolo

1 mazzetto di erba cipollina

2 albumi

½ limone

Noce moscata q.b.

Olio EVO

Pepe nero

Sale fino

 

Per decorare

Erba cipollina

Pomodori

Spinacini

 

PROCEDIMENTO

Lavare, asciugare il merluzzo e frullarlo, aggiungere gli albumi e frullare di nuovo, unire lo yogurt, il pepe, la noce moscata e mescolare.



     


 

Tritare gli spinacini con il prezzemolo e l’erba cipollina, aggiungerli al composto e amalgamare. Aggiustare di sale.
 

Lavare, asciugare il salmone e tagliarlo a cubetti. Condirlo con poco olio, limone e poco sale.

Ungere uno stampo in silicone, distribuire la metà del composto sul fondo, livellare bene, distribuire i gamberi ed il salmone e coprire con il resto del composto. Livellare bene.





 

Coprire con un foglio di alluminio e cuocere in forno caldo a 180°C per 30 minuti.

Lasciar raffreddare prima di sformare.
 

Trasferire su un piatto di portata, tenere in frigorifero per qualche ora prima di servirla.

 

Decorare con spinacini, pomodori a fette ed erba cipollina e servire la terrina di pesce come antipasto.




 

Amici in cucina

 

Ormai da tempo inseparabile, il mio fedele amico 3 in 1 di Russell Hobbs è sempre al mio fianco in cucina.

Tritatutto, frullatore ad immersione e frusta per montare a neve è un fedele alleato nella preparazione delle mie ricette.

In questo caso mi è stato utile nella preparazione della mia terrina perché in un attimo mi ha frullato il pesce fino a renderlo perfetto per la mia ricetta.



 

 

Per impiattare, invece, ho scelto il vassoio da portata della Collezione Siena di LaTable, un vassoio da portata in ceramica smaltata con agevoli manici, che mi ha permesso di servire in modo comodo la mia preparazione.

La ceramica bianca ha per me un grande appeal perché rappresenta la semplicità. Devo però ammettere che La Table ha in gamma diversi articoli in ceramica decorata a mano uno più accattivante dell’altro e presentare i propri manicaretti in oggetti così non può far altro che valorizzarli!

 


 

 

 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System