La pasta ‘nduja e piselli: il piccante ed il dolce per un piatto dalla grande personalità.

PASTA ‘NDUJA E PISELLI: PICCANTE CON PERSONALITA'


 

Il sapore piccante della ‘nduja incontra il dolce gusto dei piselli per trasformare il tutto in un primo piatto dal sapore particolare e molto intenso, un piatto dalla spiccata personalità che vi conquisterà fin dal primo boccone: pasta 'nduja e piselli.

Si presenta con una pasta morbida la ‘nduja, il salame calabrese dal sapore piccante; il suo colore rosso intenso è dato dall’elevata presenza del peperoncino al suo interno; un salame che affonda le proprie radici in Calabria e che fa parte della tradizione di questa stupenda regione meridionale italiana.
 

Come si può degustare la ‘nduja?
 

Semplicemente spalmata su una fetta di pane grigliato per assaporare tutta la sua bontà ma anche, come in questo caso, per creare piatti molto interessanti oppure per dare quel tocco di piccantezza a primi semplici.

La pasta alla ‘nduja calabra e piselli è una ricetta molto semplice da preparare, un sugo che si può fare mentre si cuoce una pasta grossa.

Se siete amanti del piccante provate la pasta 'nduja e piselli perché è davvero sfiziosa.

Vi aspetto poi sul blog con i vostri commenti!

E se invece vi piace abbinare i piselli nei primi piatti di mare vi consiglio di dare un'occhiata alla pasta con cozze e piselli , alla terrira salmone, gamberi e piselli o alla pasta seppia e piselli.




 

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

320 gr. di pasta grossa (formato a scelta)

1 fetta di ‘nduja

250 gr. di piselli freschi BioExpress

2 scalogni

2 cucchiai di olio Extravergine d’Oliva

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

Sale fino

 

PROCEDIMENTO

Sgranare i piselli.

Tagliare sottilmente gli scalogni, metterli in una larga padella con qualche cucchiaio di acqua e farli stufare. Aggiungere i piselli e portarli a cottura. Salare.

Cuocere in acqua salata la pasta, scolarla molto al dente (conservando un po’ di acqua di cottura), trasferirla nella padella con i piselli, aggiungere la ‘nduja (secondo i propri gusti più o meno piccanti) tagliata a pezzetti, mescolare bene fino a quando quest’ultima non si è sciolta e fino a quando non si è cotta la pasta.

Terminare con il prezzemolo tritato e servire subito ben calda la pasta ‘nduja e piselli.
 


commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System