Il dolce di San Biagio è una veneziana natalizia con crema

DOLCE DI SAN BIAGIO: VENEZIANA SUPERSTAR
 

Tutti pronti per festeggiare San Biagio? Protettore della gola, San Biagio permette, soprattutto ai milanesi, di gustare l’ultimo panettone rimasto da Natale per far sì che se ne vadano tutte le malattie, in modo particolare quelle legate alla gola.

E se non avete il panettone, anche la Veneziana risulta perfetta per raggiungere lo scopo.

Il dolce che propongo per la festa di San Biagio è costituito da fettine di Veneziana, leggermente grigliate, e alternate ad una fresca crema al mascarpone e limone, da gustare come fine pasto.

Da sempre dedita ad un grande rispetto per il cibo, tendo a non sprecare nulla in cucina.

Dal pane raffermo, con cui realizzo gustosi gnocchi di pane o una saporita panzanella cerco sempre di riutilizzare ingredienti che non sono più ottimali come quando erano freschi ma con i quali, se ben trasformati, ottengo dei piatti eccezionali.

Il dolce di oggi è uno di questi.


 

 

 

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

6 fette di Veneziana Vergani

 

Per la crema

2 uova

75 gr. di zucchero

250 gr. di mascarpone

1 limone non trattato

20 gr. di acqua fredda

 

Mandorle a lamelle

 

PROCEDIMENTO

Separare i tuorli dagli albumi.

Mescolare lo zucchero e i tuorli fino a renderli spumosi.

Far bollire l’acqua con due scorze di limone, versare sulla crema di uova e mescolare fino a quando il composto fino a completo raffreddamento.

Aggiungere il mascarpone e amalgamare.
 

Montare a neve ben ferma gli albumi, insieme a qualche goccia di limone spremuto.
 

Unire gli albumi alla crema e amalgamare con un movimento dal basso verso l’alto per non smontare la crema.

Aggiungere due cucchiai di limone spremuto e filtrato e la scorza grattugiata di mezzo limone alla crema e mescolare bene.


 

   

 

Da ogni fetta di veneziana, con l’utilizzo di un coppa-pasta, tagliare due dischi e grigliarli su ambo i lati. Farli raffreddare e disporre una fetta nei singoli piatti dei commensali, distribuirvi la crema alternandola con la veneziana (3 fette per ognuno).

Finire con la crema.
 


 

Aggiungere qualche ciuffetto di crema, utilizzando una siringa da pasticcere con bocchetta dotata di taglio a stella, e lamelle di mandorle.

 



Vi segnalo che dal 30 gennaio al 3 febbraio compresi, nelle boutique Vergani di Milano (Via Mercadante e corso di Porta Romana) sarà attiva una promozione speciale sui panettoni: se ne prendete due, uno è gratuito.
Perché allora privarsi del gusto di far colazione con un dolce che tutti adoriamo ma che, ahimé la sua durata si limita soltanto al periodo natalizio? Conviene approfittare della promozione!

 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System