Le tortine di sfoglia con crema pasticcera e ananas .... e sapete cosa mangiano i vostri bambini

TORTINE DI SFOGLIA CON ANANAS E CREMA PASTICCERA
 
 
La merenda per i bambini? E' sprint, fatta in casa e sicuramente sana! Le tortine di sfoglia con ananas e crema pasticcera sono una ricetta facilissima per realizzare delle merendine per i vostri bambini, avendo la certezza di sapere ciò che mangiano.
Potrete acquistare la base di pasta sfoglia già stesa al supermercato, e ciò vi farà risparmiare un sacco di tempo rispetto alla lunga preparazione che prevede la ricetta.
Se poi i vostri bimbi a fine pasto sono stufi di stare a tavola (come tutti i bambini del resto) e rinunciano spesso alla frutta, nelle tortine che propongo troveranno anche il gustosissimo ananas … frutta sotto “mentite spoglie”!


 


INGREDIENTIPER 10 TORTINE
2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare da 250 gr.
10 fette di ananas sciroppato
2 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiai di pistacchi tritati
1 tuorlo d'uovo
Qualche cucchiaio di latte

Per la crema pasticcera
250 ml. di latte
2 tuorli
15 gr. di farina
½  etto di zucchero
1 pizzico di sale
La buccia grattugiata di ½  limone

PROCEDIMENTO
Per la crema pasticcera
In una pentola mescolare bene i tuorli con lo zucchero finché diventano spumosi, aggiungere la farina setacciandola ed amalgamandola bene alle uova.
Unire il latte bollente, nel quale andrà aggiunta la buccia grattugiata del limone, e continuare a mescolare finché non si addensa. Aggiungere il pizzico di sale.
Lasciare intiepidire avendo l’accortezza di mescolare di tanto in tanto per evitare che si formi il velo in superficie.

Sgocciolare l'ananas dal liquido di conservazione e tenere da parte.
Con un coppapasta del diametro di 10 cm. Tagliare 20 cerchi. Su uno mettere una fetta di ananas e al centro un po' di crema pasticcera.

Chiudere con un altro cerchio precedentemente inciso con una rotella dentellata, avendo l'accortezza di pennellare il bordo esterno con il tuorlo sbattuto per sigillare le due parti di pasta (Foto 1).
Pennellare la superficie con un po' di latte e finire con pistacchi tritati e zucchero di canna (Foto 2).
 
 
(Foto 1)
 
(Foto 2)


Scaldare il forno a 220° per 15 minuti, Infornare le merendine e cuocerle per 20 minuti circa.
Lasciarle raffreddare prima di consumarle.

Nota: ricetta ispirata ad una delle ricette della rivista "Sale & Pepe"
 
 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System