SEMIFREDDI ALL'AMARETTO E PESCA E SEMIFREDDI AL COCCO E CIOCCOLATA

Il semifreddo all’amaretto si circonda di pesca, mentre il semifreddo al cocco sposa la cioccolata al latte

SEMIFREDDI ALL'AMARETTO E PESCA E SEMIFREDDI AL COCCO E CIOCCOLATA
 
 
Classico ed intramontabile l’abbinamento dell’amarettoe la pesca, ma sempre estremamente gradito da chi ama i dolci dal gusto delicato.
Proporre un sorbetto all’amaretto con della pesca frullata con del semplice zucchero di canna vi farà fare un figurone con i vostri ospiti, senza dover dedicare molto tempo alla preparazione del piatto conclusivo di fine cena.
Con un po’ di fantasia, poi, sarà semplice fare la preparazione di base aggiungendo al composto gli ingredienti più apprezzati dai vostri ospiti. La mia proposta alternativa all’amaretto prevede, infatti, il cocco disidratato, da accompagnare con della cioccolata al latte. Provateli entrambi e mi direte, ma sono certa del loro successo!
 


Semifreddo all'amaretto e pesca

Semifreddo al cocco e cioccolata al latte
 
INGREDIENTI PER 12 SEMIFREDDI
4 tuorli
80 gr. di zucchero
300 ml. di panna fresca già zuccherata
30 gr. di amaretti sbriciolati
30 gr. di cocco disidratato e tritato
6 pesche
1 cucchiaio di zucchero di canna 
 
Per la decorazione
Qualche piccola meringa
Qualche amaretto sbriciolato
Fettine di pesca noce
Piccoli cuoricini e palline di cioccolato
50 gr. di cioccolato al latte
 
PROCEDIMENTO
Mescolare bene le uova con lo zucchero (possibilmente con delle fruste elettriche) fino a quando diventano spumose.
 
Dividere in due ciotole il composto ed unire ad una il cocco ed all'altra gli amaretti precedentemente sbriciolati. Amalgamare bene.
 
Montare la panna in modo che risulti ben soda, unirla ad entrambi i composti avendo l'accortezza di amalgamarla in modo omogeneo mescolando dall'alto verso il basso.
 
Foderare gli stampi in silicone con pellicola da cucina facendola aderire alle pareti. Riempire le forme con il composto e livellare con una spatola.
Battere lo stampo su un piano per fare in modo che il composto si distribuisca uniformemente in tutto lo stampo.
 
Mettere in freezer per almeno 4 ore.
 
Nel frattempo in una padella mettere le pesche tagliate a pezzetti con lo zucchero di canna mescolare finché non si è sciolto lo zucchero ed ammorbidita la pesca. Frullare il tutto e lasciar raffreddare.
 
Presentazione
In un piatto, mettere un po’ di pesca frullata, porre al centro il semifreddo precedentemente sformato. Riempire la parte centrale del cuore con il composto di pesche frullato.
Terminare il piatto con fettine di pesche noce, piccole meringhe ed un amaretto sbriciolato. 
 
Nella versione con il cocco mettere al centro il semifreddo e guarnire la parte centrale con la cioccolata al latte, che avrete fatto sciogliere nel microonde con un cucchiaio di latte. Cospargere il piatto con un po’ di cocco disidratato, i cuoricini e le palline di cioccolato.

Amico in cucina: stampo in silicone "With Love 8 porzioni" Pavonidea. Potrete preparare con largo anticipo i vostri semifreddi e, grazie a questo comodo stampo in silicone monoporzione di Pavonidea, potrete lasciare il vostro sorbetto all’amaretto in freezer per parecchie ore dedicandovi, nel frattempo, ad altre ricette. La comodità del silicone vi permetterà di sformare il vostro dolce mantenendo intatta la forma a cuore.
Le forme particolari dello stampo, poi, ben si prestano anche ad occasioni importanti, ma anche ad una serata "tête à tête" con la persona del cuore!
 
 

Stampo "With Love 8 porzioni" - Pavonidea
 



N.B.: per la ricetta mi sono ispirata a "Sale & Pepe"

 
 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System