Spaghetti alla puttanesca: un classico sotto il “cupolone”

SPAGHETTI ALLA PUTTANESCA: RICETTA ROMANA
 
 
Gli spaghetti alla puttanesca sono un primo piatto di origine napoletana e laziale (con l’aggiunta delle acciughe), il cui nome non si sa ancora bene da cosa derivi….
Alcuni sostengono che gli spaghetti alla puttanesca venivano preparati ai clienti che, anticamente, frequentavano le case d’appuntamento, permettendo loro di consumare un pasto veloce per dedicarsi poi ad altro….
Proprio per la sua rapidità nella preparazione e per i suoi semplici ingredienti, la pasta alla puttanesca è, ancora oggi, un primo piatto saporitissimo che preparo e mangio sempre molto volentieri.
A voi, quindi, una delle ricette più antiche del mondo….
Sempre in tema di ricetta romana, reintrepretata in chiave alternativa, vi propongo la carbonara con salsiccia e zenzero: assolutamente da provare!
 
 
 
 
Ingredienti per 4 persone
360 gr. di spaghetti
10 pomodori
6 filetti di acciughe
20 olive nere
1 cucchiaio di capperi sotto sale
1 cucchiaio colmo di prezzemolo tritato
1 spicchio d'aglio
1 peperoncino secco
Olio extravergine d'oliva
Sale fino
 
Procedimento
Ammollare i capperi in acqua fredda per circa 15 minuti, scolarli, asciugarli e tenerli da parte.
 
Passare le acciughe sotto l'acqua corrente per togliere il sale, asciugarle con carta assorbente. Metterle in una ciotolina coperte di olio.
 
Tritare le acciughe, scolate dall’olio, insieme ai capperi e alle olive. (Foto 1)
 
 

(Foto 1)
 
Scottare per qualche minuto i pomodori in acqua bollente, lasciarli raffreddare, eliminare la pelle e tagliarli a pezzetti. (Foto 2)
 
 

(Foto 2)

 
In una padella mettere un po' di olio, l'aglio tagliato a fettine ed il peperoncino. Far rosolare, aggiungere il trito di acciughe e capperi e far insaporire. (Foto 3 e 4)
 
 

(Foto 3)

 

(Foto 4)

 
Eliminare il peperoncino e aggiungere i pomodori, regolare di sale.
 
Cuocere gli spaghetti al dente, metterli nella padella e spadellare la pasta con il sugo per qualche minuto per terminare la cottura e per farli insaporire.
 
Cospargere con il prezzemolo e servire subito.

 
 
 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System