L’ultima nata di casa Doimo: la cucina Globetrotting

GLOBETROTTING: LA NUOVA CUCINA DI DOIMO
 

Viaggiare è arricchimento personale e culturale, è una raccolta di emozioni, è un insieme di sentimenti; viaggiare è un’esperienza che viviamo volentieri e ci portiamo a casa: il nostro luogo sicuro, in modo particolare la cucina.

La cucina è il posto dove ci si ritrova, il posto della convivialità, della creatività, insomma in buona sostanza è il cuore pulsante della casa.

 

Naturalmente, io sono una fan del locale cucina perché è il posto dove mi trovo meglio, dove mi sento a mio agio, dove ho tutto il mio mondo e una cucina creata su misura per me rappresenta il massimo!

 

Ed è proprio attorno a questi aspetti che ruotano i modelli Globetrotting di Doimo Cucine. Qui non si parla di un modello in particolare ma si tratta di una libera interpretazione ritagliata secondo le proprie esigenze, grazie ad elementi modulabili realizzati dal miglior Made in Italy artigianale.



   


 

E’ l’anta che conduce il gioco! Numerose soluzioni per i sistemi di apertura, materiali e finiture differenti collegano la suddivisione degli spazi, colori che s’ispirano alla natura nordica, un design discreto e lineare che le rende eleganti, senza dimenticare la funzionalità.

 

La cucina, che è diventata ormai parte integrante dell’ambiente salotto, necessita di soluzioni che permettano di celare gli elettrodomestici e tutti gli strumenti necessari per la preparazione dei piatti lasciando spazio esclusivamente al relax.

Ecco perché gli elementi dell’isola, per colori e materiali, sono talmente flessibili da diventare un tutt’uno con il soggiorno, creando continuità.

 

I dettagli nascosti fanno la differenza e rendono le cucine Globetrotting di Doimo ancora più preziose.

Il porta-posate posizionato nel cassetto è in noce canaletto, sempre per richiamare il tema della natura. La maniglia Rail crea invece giochi di linee e profondità, mentre le colonne con anta vetro sono impreziosite dalla schiena Synchroface rovere dogato Pepe.

 

Una cucina creata per te, una cucina che parla di te.

 

Ne sono un esempio alcune delle composizioni che si possono creare con una cucina Doimo Globetrotting. Potrete giudicare voi stessi guardando le foto che seguono.

 

Composizione 1

 


 

Un grande open space con spazi funzionali dove il lavello si trova proprio di fronte al piano cottura, al fine di raggruppare in solo spazio la zona lavoro.

Lo snack rappresenta un funzionale piano d’appoggio che può essere utilizzato anche per pasti smart o colazioni.

L’anta rientrante cela gli elettrodomestici, mentre cassetti e cestoni accessoriati è ciò che ci permette di avere ordine e praticità grazie a divisori per piatti, pentole e posate.




   


 

Vorrei tanto questa composizione perché mi permetterebbe di preparare deliziose leccornie e poi basterebbe un solo gesto per nascondere tutte le attrezzature utilizzate per preparare un pasto. Cosa che ora, per togliere di mezzo tutto ciò che uso e che sporco quando cucino, dovrei far scoppiare una bomba!

 

Qualche informazione tecnica? Eccola qui sotto:

Colonne: Synchroface rovere dogato Pepe.

Colonne dispensa: vetro trasparente bronzato, telaio nero e schiena in Synchroface rovere dogato Pepe.

Basi: XMatt Malto.

Pensili: Gres Nero Greco con telaio Black.

Scocca: antracite.

Sponde: antracite.

Gola piatta: alluminio nero.

Maniglia SS: metallo nero.

Zoccolo: alluminio nero.

Top: Gres Nero Greco.

Schienale: Gres Nero Greco.
 

Composizione 2
 




 

Questa composizione si caratterizza da una struttura scomposta articolata in blocco colonne, blocco parete con piano cottura e blocco isola con lavello.

Lo snack di collegamento può essere utilizzato sia come piano di lavoro che come piano d’appoggio.

I pensili a doppia altezza rendo dinamica la composizione mentre la maniglia su anta, oltre a far recuperare spazio e risultare comoda nella presa, crea piacevoli giochi di linee verticali ed orizzontali.

Gli elementi Modula in metallo nero consentono di riporre gli oggetti durante le fasi di preparazione dei piatti. Le ante a terra, dotate di sistema di apertura push-pull, permettono di avere un effetto monoblocco reso vivo dal calore del legno.

 

Prediligerei questa composizione per la bellezza del legno utilizzato, che crea un contrasto intressante con gli altri materiali.




 

Qualche informazione tecnica:

Colonne: Synchroface graniglia Basalto.

Basi: essenza noce scalfito.

Pensili: Fenix NTM® Nero.

Scocca: antracite.

Sponde: nere con vetro fumè.

Gola piatta: alluminio nero.

Maniglia Rail: alluminio nero.

Zoccolo: alluminio nero.

Top: Laminato HPL graniglia Basalto.

Schienale: Laminato HPL graniglia Basalto.

Piano Snack: Fenix NTM® Nero.

Elementi Modular: metallo grafite scuro.

Pannello: essenza noce scalfito.

 

Composizione 03




 

La composizione numero tre è cosiddetta “a golfo”, che permette grande funzionalità per gli spostamenti: tutto infatti è a portata di mano e risulta agevole muoversi al suo interno.

I pensili e le colonne sono a tutta altezza per permettere di sfuttare al massimo lo spazio, mentre il retro isola può essere utilizzato come snack.

Lo schienale luminoso ha la particolarità di disporre di accessori calamita (contenitori, porta-rotolo, vaschette, porta-mestoli, ecc.) da posizionare liberamente secondo le nostre necessità.



   

 

Il sistema modulare Domino permette di creare un piano cottura personalizzato. Le colonne tecniche ospitano una un forno di grandi dimensioni l’altra, invece, è dotata di tre cestoni interni.

E' questa, però, la cucina Doimo che prediligerei: un piccolo golfo dove poter nuotare nel mare di preparazioni culinarie e di grande divertimento!

 

Qualche informazione tecnica:

Colonne: XGloss Bianco.

Colonne: Synchroface rovere dogato Sesamo.

Basi: XGloss Bianco.

Pensili: Synchroface rovere dogato Sesamo.

Scocca: bianco.

Sponde: bianco.

Gola: alluminio bianco.

Zoccolo: alluminio bianco.

Top: Laminato HPL Statuario Liscio.

Schienale: Laminato HPL Statuario Liscio.

Schienale luminoso: bianco.

Accessori magnetici: metallo nero.

Elemento a giorno: Synchroface rovere dogato Sesamo.


 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System