Il pane fatto in casa con la ricetta di Kasanova

RICETTA DEL PANE FATTO IN CASA, BONTA' UNICA
 
 
Ecco che ho fatto tesoro della dimostrazione di Kasanova che si è svolta qualche settimana a Milano fa su come fare il pane in casa.
Nella fredda giornata di Pasquetta, anziché un pic-nic all'aperto su un bel prato verde ho trascorso tutto il giorno in casa. Quale occasione migliore, quindi, per dedicarsi al pane fatto con le proprie mani?
L'idea di accendere il forno e rendere l'ambiente più caldo ed accogliente ha rallegrato la grigia giornata di ieri. Il profumo del pane, poi, ha invaso tutta la mia casa risollevando un po' l'umore. Ho seguito le indicazioni fornite dalla dimostratrice di Kasanova e sono riuscita a produrre 6 pagnotte soffici e gustose.
Quanto al loro aspetto .... lascio che le immagini parlino per me!
 
 
 
Pane fatto in casa

 
INGREDIENTI PER 6 PAGNOTTE

250 gr. di farina “0”
250 gr. di farina Manitoba
7 gr. di lievito di birra liofilizzato Mastrofornaio
290 ml. di acqua
2 cucchiaini rasi di sale fino
1 cucchiaino pieno di zucchero
Olio extra vergine d'oliva


PROCEDIMENTO

Intiepidire l'acqua e sciogliere bene il lievito.
Nella ciotola di un impastatore con planetaria mettere la farina, lo zucchero, il sale e mescolare bene il tutto.
Aggiungere l'acqua in cui è stato disciolto il lievito.


Mescolare a velocità 1 per qualche minuto e poi a velocità 2 per 5 minuti.
Nel caso in cui la lavorazione venisse fatta a mano impastare per 10/15 minuti su di un piano infarinato.
Deve formarsi una palla che si stacca completamente dalla ciotola dell'impastatore (Fig. 1).

Fig. 1

 
Ungere d’olio una capiente terrina di vetro e riporre la palla di pasta di pane, ungendola leggermente (Fig. 2).
Sigillare  la terrina con della pellicola trasparente e far lievitare per 2 ore (deve raddoppiare di volume).

 
 

Fig. 2

 
Trascorso il tempo necessario, tagliare delicatamente la pasta in 6 parti uguali e, sempre con delicatezza, girarle tra le mani dando una forma tonda e decorare a piacere (Fig. 3).

 
 
Fig. 3

 
Riporre le pagnotte su un vassoio e coprirle nuovamente con una pellicola trasparente, lasciandole lievitare per circa 30/40 minuti.

 

Fig. 4

 
Dopo la seconda lievitazione ungere una teglia, mettere le pagnotte e ungerle leggermente con un po' di olio.
Riscaldare il forno a 180° per circa 15 minuti.


Mettere la teglia con le pagnotte in forno e cuocere per circa 25/30 minuti.
Si consiglia di posizionare una ciotola di acqua fredda sotto il piano di cottura delle pagnotte.
Sfornare e lasciar raffreddare prima di consumare il pane.


 


NOTA: nel caso in cui preferiste realizzare del pane integrale, si consiglia di utilizzare 400 gr. di farina integrale e 100 gr. di farina Manitoba.


 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System