ANTIPASTO DI NATALE: TRAMEZZINI SALMONE E AVOCADO

Scenografico antipasto di Natale al salmone e avocado:

ANTIPASTO DI NATALE: TRAMEZZINI SALMONE E AVOCADO
 
Come antipasto di Natale quest'anno vorrei riproporre un gustoso antipasto di tramezzini al salmone e avocado, con un tocco di melagrana dolce e colorata.
Non potevano certamente mancare le decorazioni natalizie con gli alberelli di Natale ricoperti di crema di avocado e aneto fresco. 
Un antipasto delicato, piacevole e scenografico.
Di fatto non si tratta soltanto di un antipasto natalizio, ma può essere proposto anche per il cenone di Capodanno.
La sua realizzazione è abbastanza semplice e la sua decorazione è a piacere. Utilizzate quindi i taglia-biscotti che preferite, sempre a tema natalizio.
Grazie ai corsi di Atelier dei Sapori di qualche anno fa farò la mia bella figura!
 
 
 
 
 
INGREDIENTI PER 2 MATTONELLE
10 fette di pane bianco per tramezzini di dimensione 12 cm. x 12 cm.
 
Per lo strato di finocchi
½ finocchio tagliato sottilissimo
Burro salato
Sale
Pepe
 
Per lo strato di salmone a fette
8 fette di salmone affumicato
Burro salato
Aneto
 
Per la crema di avocado
1 avocado maturo
200 ml. di crème fraîche
Succo di 1 limone
Sale fino
Pepe
 
Per lo strato di crema al salmone
200 gr. di salmone affumicato
100 gr. di burro salato
100 ml di panna fresca
Pepe
 
Per la decorazione
2 fette di pane bianco per tramezzini
Poca crema di avocado
Aneto

 
 
 
 
 
PROCEDIMENTO
Per la crema di salmone
Tenere il burro a temperatura ambiente per almeno un’ora affinché diventi morbido.
Frullare il salmone con il burro tagliato a pezzetti , la panna ed il pepe fino ad ottenere un composto spumoso.
 
Per la crema di avocado
Sbucciare l’avocado, eliminare il nocciolo e tagliare a pezzetti.
Frullare l’avocado con il succo di limone filtrato al colino distribuirlo sull’avocado (per evitare che annerisca), aggiungere la crème fraîche ed aggiustare di sale e pepe.
Frullare per pochi secondi fino ad ottenere una crema liscia.
 
Disporre la prima fetta su un piatto da portata, spalmarvi il burro salato, distribuire i finocchi (tenerne da parte un po’ per la decorazione), poco sale ed il pepe.
Disporre la seconda fetta e coprirla con un velo di burro salato, il salmone a fettine, l’aneto tagliuzzato ed il pepe.
 
Disporre la terza fetta e distribuirvi la crema di avocado.
Sulla quarta fetta spalmare il burro salato e le fettine di salmone.
Posizionare la quinta ed ultima fetta.

Procedere nello stesso modo per le 5 fette dell'altra mattonella.
 
Rivestire completamente con la crema al salmone la prima mattonella e soltanto sulla quinta fetta la seconda mattonella.
 
Distribuire su entrambe l’aneto tagliato a pezzetti.
Con un taglia-biscotti tagliare 8 alberelli di Natale, farcirli a due a due con crema all’avocado e rivestirli con la stessa crema.
Distribuirvi l’aneto tagliato a pezzettini e la melagrana.
Praticare un piccolo taglietto sulla superficie del pane e posizionarvi la base degli alberelli mettendo sul retro uno stuzziccadenti in verticale per non farli cadere.
Sulla seconda mattonella distribuire l’aneto fresco tagliato a pezzettini e posizionare l’alberello di Natale farcito e rivestito di crema di avocado in orizzontale.
Rivestire tutta la superficie con melagrana.
Disporre i finocchi rimasti e la melagrana intorno alla mattonella.
Lasciare in frigorifero per qualche ora prima di servire.
 
 
 
 
 
 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System