Le gelatine di frutta "do it yourself": una golosità naturale per i bambini

GELATINE DI FRUTTA
 
 
Quante volte vi sarete sentiti chiedere dai vostri bambini "Mi dai un'altra caramella?". E' difficile negare ad un bambino i dolciumi, soprattutto quando la domanda viene ripetuta almeno dieci volte di seguito! Ma a parte lo sfinimento, il rifiuto deriva dal fatto che non sempre le caramelle sono la cosa più sana del mondo. Con la ricetta delle gelatine di frutta di oggi, sfatiamo il mito ed offriamo ai nostri bambini una caramella piuttosto sana preparata con del semplice succo di frutta. Facilissima da preparare, vi permetterà di concedere ai vostri bimbi qualche vizio in più!





Gelatine di frutta

INGREDIENTI PER 20 GELATINE
300 gr. di zucchero semolato
10 cucchiai da tavola di succo di frutta alla pera
2 cucchiai di succo di limone filtrato
12 gr. di colla di pesce 
PROCEDIMENTO
Mettere a bagno la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.
In un pentolino anti-aderente mettere 200 gr. di zucchero, il limone ed il succo di frutta.
Portare il tutto a bollore e far bollire a fuoco dolce per circa 5 minuti.
Togliere dal fuoco ed unire la colla di pesce ben strizzata e mescolare bene per farla sciogliere. 
Riempire lo stampo Pavoflex in silicone Pavonidea e riporlo in frigorifero per almeno 3 ore. 
Sformare le gelatine con molta delicatezza per non romperle e rotolarle nel restante zucchero semolato e riporle su un vassoio.
Potrete decorarne alcune con qualche confettino di cioccolato.
Si conservano in frigorifero per diversi giorni.
 
Amico in cucina: Pavoflex mignon Pavonidea in silicone. Ideale per preparazioni dolci o salate da gustare in un boccone. Il pratico silicone vi consentirà di presentare le creazioni da voi realizzate con un semplice gesto, che vi permetterà di avere sulla vostra tavola dei bocconcini perfetti.
 
 
 
 
 
 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System