Le barrette al cioccolato home made: golosa merenda per grandi e piccini

BARRETTE AL CIOCCOLATO, CEREALI E UVETTE
 
 
Le barrette al cioccolato sono una merenda golosa per i piccoli ed un ghiotto intermezzo per i grandi che non riescono a rinunciare alla cioccolata.
E’ vero che i supermercati sono pieni di questo genere di snack, ma è anche vero che non abbiamo mai la certezza di cosa contengono esattamente. Per quelle che ho preparato in questo fine settimana ho scelto io direttamente gli ingredienti.
Sono partita da una semplicissima base di cioccolata fondente o al latte, a seconda dei gusti, che ho arricchito con uvette, mandorle e corn flakes, ma si potrebbe pensare a delle barrette con riso soffiato, miele e farina di cocco oppure con noci e pezzetti di prugne secche.
Insomma, le preparo da me sono sempre sicura di ciò che c’è all’interno e quindi di ciò che mangio …. che non è poca cosa al giorno d’oggi.
 
 
 
 
 
INGREDIENTI PER 8 BARRETTE
100 gr. di cioccolata fondente
100 gr. di cioccolata al latte
30 gr. di corn flakes
50 gr. di uvetta sultanina
40 gr. di mandorle con la pelle
1 cucchiaio di crema alla nocciola
1 cucchiaio di caffè solubile
1 cucchiaio di cacao amaro
½ bicchiere di liquore (Nocino, Brandy o altro)
 
PROCEDIMENTO
Distribuire i corn flave su una teglia rivestita di carta forno e mettere in forno pre riscaldato per 5 minuti. Non devono bruciare ma solo seccarsi leggermente.
 
Mettere a bagno l’uvetta con il liquore e poca acqua calda per 1/2 ora. (Foto 1)


 
 

(Foto 1)

 
Sciogliere in due ciotole separate i due tipi di cioccolata (a bagnomaria o nel microonde). (Foto 2)

 
 

(Foto 2)

 
Scolare l’uvetta ed asciugarla con carta assorbente.
 
Tritare grossolanamente le mandorle.
 
Dividere i corn flakes, le mandorle e le uvette nelle due ciotole contenenti le due differenti cioccolate e mescolare. (Foto 3)

 
 

(Foto 3)

 
Aggiungere nella ciotola contenente la cioccolata fondente il cacao amaro e mescolare bene.
 
Aggiungere nella ciotola contenente la cioccolata al latte la crema alla nocciola ed il caffè solubile e mescolare bene.
 
Distribuire il contenuto negli 8 alloggiamenti dello stampo in silicone e mettere in frigorifero per qualche ora per far rassodare. (Foto 4)

 
 

(Foto 4)
 
Sformare le barrette e gustarle a qualsiasi ora!


 

 
Amico in cucina
Stampo in silicone My Snack di Silikomart
 
 
 
Parallelepipedi perfetti, gli alloggiamenti dello stampo in silicone My Snack di Silikomart si sono rivelati la culla ideale per far rapprendere l’impasto delle mie barrette al cioccolato.
Lo stampo può essere utilizzato per preparazioni la cui ricetta prevede ii rassodamento in frigo/freezer, sia per preparazioni che richiedono la cottura in forno.
Pensiamo, ad esempio a delle frittatine da cuocere in forno per una cottura più sana, oppure a dei semplici bocconcini di polenta ripieni di prosciutto e mozzarella.
Basta liberare la fantasia per creare ricette sfiziose, ma l’aiuto dello stampo  My Snack è basilare per la sua praticità ed il suo supporto alla presentazione.
 
 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System