La torta di pasta brioche racchiude formaggio spalmabile e fragole

TORTA DI PASTA BRIOCHE RIPIENA DI FRAGOLE
 
La torta di pasta brioche con un goloso ripieno di fragole e formaggio spalmabile è quanto di più goloso si possa desiderare.
Lo so, ho già postato un po’ di ricette a base di fragole, come ad esempio la torta con crema al limone e fragole o  la torta fredda allo yogurt e fragole, ma è un frutto che adoro e che ha una durata molto limitata. Il suo colore rosso dona allegria ad ogni tipo di preparazione ed è facile da abbinare anche ad altri ingredienti; pensiamo soltanto al classico fragole e cioccolato: un evergreen del dessert!
La proposta di oggi, invece, si basa su una gustosa pasta brioche che racchiude questo delizioso frutto arricchito da formaggio spalmabile e composta di fragole e fragoline di bosco.
Bello da vedere e delizioso da assaporare!
Se poi la vostra fantasia vi aiuta, potrete realizzare questo dolce anche con altri abbinamenti, come ad esempio fragole e crema pasticcera, oppure semplicemente con della crema al cacao.
Insomma, qualunque sia la combinazione, realizzerete certamente un dolce di successo !
 
 
 
INGREDIENTI
Per la pasta
320 gr. di farina manitoba
50 gr. di zucchero
125 ml. di latte + 1 cucchiaio
1 uovo
60 gr. di burro
12 gr. di lievito di birra fresco
1 pizzico di sale fino
 
Per il ripieno
1 uovo
200 gr. di formaggio Philadelphia
300 gr. di fragole
3 cucchiai di composta di fragole e fragoline di bosco Rigoni di Asiago
 
Zucchero a velo e 4/5 fragole
 
PROCEDIMENTO
Tenere il lievito di birra a temperatura ambiente per qualche ora. Intiepidire il latte e sciogliervi il lievito di birra.
 
In una terrina mettere la farina e in un angolo mettere il sale coperto da un po’ di farina. Aggiungere il latte con il lievito, il burro fuso (e lasciato raffreddare).
 
Mescolare lo zucchero con ½ uovo (tenere da parte il resto) leggermente sbattuto ed aggiungerlo alla farina.
 
Amalgamare il tutto e lavorare l’impasto  per una decina di minuti, a mano o con una planetaria.
 
Formare una palla e metterla in una terrina unta di burro, praticare un taglio a croce sulla superficie, coprire con un telo umido e far lievitare in forno spento per 2 ore. (Foto 1)

 

(Foto 1)
 
Formare con la pasta un rettangolo, direttamente su un foglio di carta da forno (o tappetino in silicone), mettere al centro uno stampo da plumcacke e praticare dei tagli obliqui formando delle strisce di pasta. (Foto 2 e 3)
 


(Foto 2)


(Foto 3)

 
Per la crema
Mescolare il formaggio con lo zucchero e l’uovo e distribuirlo sulla pasta (soltanto sul rettangolo).
 
Distribuire la composta di fragole e fragoline di bosco sul formaggio ed aggiungere le fragole tagliate su tutto il rettangolo (escluse le strisce). 
(Foto 4 e 5)
 
 

(Foto 4)


(Foto 5)
 
Chiudere prima i lati corti e poi intrecciare le strisce di pasta. (Foto 6)
 


(Foto 6)

 
Distribuire l’uovo rimasto, allungato con 1 cucchiaio di latte, e distribuirlo sulla superficie.
Infornare in forno pre-riscaldato a 180°C per ½ ora.
 
Lasciar raffreddare e cospargere con zucchero a velo. 
Decorare con fragole tagliate a metà.

 

Ricetta ispirata alla rivista "Sale & Pepe"


Amica in cucina
 
Fiordifrutta alle fragole e fragoline di bosco Rigoni di Asiago. Questa è la delizia che ha completato la ricetta di questo dolcetto di stagione.
Accompagnare le fragole fresche con questa composta, che racchiude in sé tutto il gusto delle fragole appena colte e delle delicate fragoline di bosco, mi ha permesso di esaltare ancora di più il mio ripieno.
 
Da sempre, Rigoni di Asiago è l’azienda in grado di racchiude in un semplice barattolo di vetro la frutta di qualità.
 
 

 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System