Facile ricetta con rabarbaro e fragole da gustare in estate

TORTA CON RABARBARO E FRAGOLE: DELIZIA ESTIVA


 

Il rabarbaro è una pianta che mi ha sempre incuriosita ma, vi confesso, che è la prima volta che provo a cucinarla. Ho trovato il rabarbaro in una delle ultime cassette di frutta e verdura BioExpress che ricevo a domicilio e il fatto di averla a disposizione mi ha quasi costretta ad utilizzarla. Beh, vi dirò che ne sono stata felice perché, forse, mai mi sarebbe venuto in mente di acquistarla.

Il rabarbaro è una pianta che cresce spontanea ed è nota per le sue proprietà digestive. Ricordo che da bambina esisteva una caramella al rabarbaro di forma quadrata e dal colore marrone scuro che aveva un sapore particolare, tra l’amaro e il dolce, che non mi dispiacere affatto.

Come prima ricetta ho pensato di realizzare una gustosa torta con rabarbaro e fragole dove il mix si sposa in maniera egregia.

Una ricetta facile in cui anche le mandorle fanno la loro comparsa. Tritate grossolanamente danno quel tocco leggermente croccante alla torta che decisamente non guasta.

Provatela voi stessi! Nel caso in cui decideste invece di prepararla da portare ad una cena in casa farete per certo una gran bella figura proponendo una torta dai gusti inusuali.
 

 

 

 

INGREDIENTI

200 gr. di farina 00

170 gr. di zucchero semolato

1 uovo grande

200 gr. di rabarbaro

250 gr. di fragole

40 gr. di mandorle pelate

80 gr. di burro

120 gr. di latte

La scorza grattugiata di mezzo limone

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 pizzico di sale

 

Burro e farina per lo stampo

Zucchero a velo

 

PROCEDIMENTO

Lavare accuratamente il rabarbaro, eliminare la parti filamentose e tagliare a pezzettoni.

 


 

Lavare le fragole e tagliarle a pezzi (tenere qualche fragola per la decorazione).

Setacciare la farina insieme al lievito. Tritare le mandorle grossolanamente.

Lavorare il burro (lasciato fuori dal frigo fino a renderlo morbido) con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.

Unire l’uovo, il sale e la scorza di limone e amalgamare bene.

Aggiungere il latte gradatamente fino ad ottenere un impasto morbido.

 



 

Unire la farina con il lievito, le mandorle, le fragole e amalgamare nuovamente.

 

 


 

Imburrare e infarinare uno stampo per torta a cerniera, versarvi il composto e disporre sulla superficie in modo armonioso il rabarbaro.

Cuocere in forno pre-riscaldato a 180°C per 40 minuti.

Lasciar raffreddare prima di sfornare.

Cospargere con zucchero a velo prima di servire.




 

 

Amico in cucina

 

 

 

BioExpress è ormai il mio fedele amico in cucina da tempo. Ricevere frutta e verdura biologica a domicilio non ha prezzo. Il sapore di ciò che gusto ogni settimana non ha rivali e si sente la differenza rispetto a ciò che si trova sul mercato. Un grandissimo vantaggio è quello di trovare ogni volta frutta e verdura di stagione per avere una varietà completa nella propria alimentazione.

In questo caso ho ricevuto il rabarbaro, pianta curiosa con la quale ho sperimentato in cucina una torta fantastica.

Sapete invece che fine hanno fatto i due pezzetti che ho utilizzato per fare le foto della ricetta? Sono finiti in un fruttato a tutto gusto!


Per ulteriori informazioni sul servizio: www.bioexpress.it 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System