Personalizzare i regali culinari di Natale con Tassotti si può!

NATALE 2017: TASSOTTI PER I REGALI HOME MADE


 

Sembra lontano, ma Natale è già quasi alle porte e ogni anno, sempre più, ci assale l’ansia quando arriva il momento dell’acquisto del regalo; vorremmo che fosse azzeccato, utile, che non venisse riciclato, ma che soprattutto non finisse negli scantinati polverosi di una vecchia chiesa di periferia in attesa di essere collocato, con il suo numerino, nella classica pesca di beneficenza.

Diciamocelo che non vogliamo tutto ciò!

Se poi i destinatari dei nostri regali sono delle persone anziane, la questione è ancora più delicata: hanno già tutto, non escono molto e magari sono anche senza interessi, ma certamente non ce le si può dimenticare, anzi.
Naturalmente, in questi casi la scelta si complica ed il cervello inizia a fumare alla ricerca del regalo “originale”.

Non so voi, ma io da qualche tempo ho smesso di arrovellarmi con questi pensieri.

Partendo dal presupposto che tutti hanno ormai tutto, preferisco optare per dei doni culinari, sempre ben apprezzati da chiunque, e che sono una valida fonte di soddisfazione.
Ecco quindi che in periodo pre-natalizio preparo biscotti di pastafrolla decorati con brillanti zuccherini, cantucci alle mandorle o cioccolatini dai ripieni gustosi.
E anche se il prodotto dolciario è buono e di qualità una confezione curata, che si presenta bene, ha decisamente un altro appeal.
Per aiutarmi quindi a rendere i miei doni home-made ancora più accattivanti e ricchi di personalità ripongo i miei manicaretti in vasi di vetro ai quali appongo le etichette Tassotti che rappresentano il contenuto. Grafiche Tassotti, che ha il suo punto vendita a Bassano del Grappa, a due passi dal Ponte degli Alpini, vanta un’esperienza nella produzione dei prodotti in carta pregiata ed offre svariati soggetti, a seconda delle preparazioni che desideriamo regalare.


 


 

In alternativa ai classici biscotti, si può anche pensare di preparare delle conserve o delle composte di frutta; anche in questo caso possiamo scegliere di personalizzare i nostri vasetti con un’etichetta ad hoc.
Se poi completiamo il tutto con una stoffa colorata, in tinta con l’etichetta, e con un nastro della stessa nuance, possiamo rivestire il tappo dando così una parvenza retrò al nostro regalo.


 


 


Se invece dovete pensare ad un regalo a degli appassionati di cucina, ma non ve la sentite di cimentarvi con preparazioni fatte in casa, Tassotti propone un elegante libro di ricette a schede rimovibili, rivestito di carta con soggetti culinari, sul quale annotare tutte le preparazioni che non bisogna dimenticare.

 


 

Sempre in ambito culinario, la scatola archivio di Tassotti può invece ospitare tutti i ritagli delle riviste di cucina.

 


 

Queste sono soltanto alcune delle proposte, ma la scelta dei prodotti Tassotti è ben più ampia. Vi segnalo in proposito anche i segnaposto per rallegrare la tavola natalizia, i segnalibri, la carta da lettera che, nonostante sia vista come un po’ demodé per via della comunicazione tecnologica presente ai nostri giorni, è tornata ad avere il suo fascino.

Ma per scoprire tutti i prodotti Tassotti v’invito a visitare il sito www.tassotti.it



 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System