La crostata di ricotta e crema di nocciole altro non è che una delizia per soli golosi!

CROSTATA DI RICOTTA E CREMA DI NOCCIOLE




La crostata di ricotta con crema di nocciole è una ricetta a base di pastafrolla arricchita da una golosa crema di nocciole e frutti rossi.

La ricetta della torta di ricotta è molto semplice e conquista tutti con il suo ripieno morbido e cremoso.

La pastafrolla friabile si sposa in maniera egregia con dei ripieni gustosi come la ricotta. Provate anche la versione con le mele ubriache che ho pubblicato sul sito: una torta tutta da gustare!

E visto che siamo già in tema Halloween vi suggerisco quella con zucca, ricotta e amaretti … o quella con farina di mais e zucca: altro che scherzetto!



 

INGREDIENTI

Per la pastafrolla

200 gr. di farina 00

100 gr. burro

110 gr. di zucchero di canna

1 tuorlo

1 pizzico di sale

 

Per la crema alla nocciola

250 gr. di ricotta vaccina

50 gr. di zucchero

1 uovo

2 cucchiai abbondanti di Nocciolata bianca Rigoni di Asiago

2 cucchiai di frutti rossi

1 fettina di limone

 

Zucchero a velo

 

PROCEDIMENTO

Per la pastafrolla

Mescolare la farina ed il pizzico di sale. Tagliare il burro freddo e aggiungerlo alla farina. Con la punta delle dita lavorarlo fino a ridurlo in pezzetti piccolissimi amalgamandolo alla farina.

Unire alla farina tuorlo e zucchero e amalgamare con l’aiuto di una planetaria, senza esagerare.
 

Mettere l’impasto in un sacchetto di plastica per cibi e stendere con un matterello. Lasciare in frigorifero per circa 12 ore.

Eliminare il sacchetto e coppare la pasta con un anello per torta rotondo, precedentemente imburrato e infarinato.




 


Con la pasta residua tagliare con la rotella tagliapasta delle strisce da distribuire all’interno dell’anello e che fungeranno da bordo

Tenere la base della torta in frigorifero per un’ora prima di riempire con la crema.

 

Per la crema

Mettere a bagno i frutti rossi in acqua tiepida per 1/2 ora. Sciacquare e asciugare bene con carta assorbente.

Passare al setaccio la ricotta, aggiungere lo zucchero e mescolare.





Separare il tuorlo dall’albume.

Unire il tuorlo alla ricotta e amalgamare. Unire la crema mi nocciole e mescolare.
Aggiungere i frutti rossi e mescolare.



    

 


Montare a neve ben ferma l’albume con qualche goccia di limone.

Unire l’albume al resto del composto mescolando dall’alto verso il basso per non smontare la crema.





 

Trasferire la crema nel guscio di pastafrolla tenuto in frigorifero e cuocere in forno caldo a 180°C per 35 minuti.


 



 

Lasciar raffreddare prima di sformare.

Mettere la torta su un piatto e cospargere con zucchero a velo.
 


commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System