risotto

RISOTTO CON I FUNGHI PORCINI
Il profumo dell'autunno si sprigiona dal ai funghi porcini
 
 
Qual è la stagione migliore per gustare un con i funghi porcini se non l'autunno? Da sempre per me i funghi sono un concentrato di profumo di bosco e in questo periodo li cucino piuttosto spesso perché li adoro. Quest'anno in modo particolare, con tutta la pioggia che è caduta, ne sono cresciuti in abbondanza e quindi non perdo occasione d'inserirli nelle mie ricette. Il con i funghi è una ricetta nota e collaudata che preparo spesso e che non smette mai di soddisfarmi. I gustosi funghi porcini, caratterizzati da un sapore intenso, sono ottimi anche quando vengono utilizzati nella classica mari e monti in abbinamento al pesce.
 
 
 
 

 
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
320 gr. di riso Vialone Nano
½ Kg. di funghi porcini freschi
1 cipolla dorata (piccola)
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai rasi di prezzemolo tritato
Brodo di verdura q.b.
½ bicchiere di vino bianco secco
2 cucchiai di latte
1 noce di burro
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
Olio d’oliva extravergine
Sale fino q.b.
 
PROCEDIMENTO
Eliminare la parte terrosa che si trova alla base del gambo dei fughi e pulirli accuratamente con uno strofinaccio umido.
Tagliarli a pezzetti.
 
Tritare la cipolla e metterla in una casseruola con un po' d'olio ed un cucchiaio di prezzemolo tritato. Far rosolare a fuoco dolce.
Unire la metà dei funghi, mescolare e far cuocere fino a quando i fughi diventano leggermente morbidi. Aggiungere il latte e mescolare. Unire il riso e farlo tostare per qualche minuto o almeno fino a quando diventa leggermente trasparente.
Spruzzare con il vino bianco e lasciare evaporare.
 
Unire il brodo di verdura poco alla volta e portare a cottura il riso, regolando il sale a mano a mano che cuoce. Ci vorranno circa 15/17 minuti.
Spegnere il fuoco, unire il burro ed il parmigiano e mantecare.
 
Mentre cuoce il riso, in una padella a parte, mettere un po’ di olio, l’aglio tagliato a fettine e far rosolare. Unire i funghi e regolare di sale.
 
Lasciar riposare il qualche minuto prima di servirlo.
 
Impiattare il riso utilizzando un coppa pasta e sulla sommità mettere un po’ di funghi cucinati a parte.
 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System