Grissini fragranti fatti in casa in alternativa al pane

GRISSINI FRAGRANTI FATTI IN CASA
 
 
Noi italiani facciamo fatica a mangiare senza accompagnare le pietanze con il pane. D'altra parte, quanto sono buoni il pane e tutti i suoi affini? Chi non ha la passione per il dolce predilige i cracker o i grissini per tamponare la fameimprovvisa e, tra questi alimenti, abbiamo a disposizione versioni di ogni tipo.
Questa volta, anziché acquistarli, ho preferito prepararli da me. Pochi e semplici ingredienti hanno dato vita a questi gustosi grissini. La ricetta prevede pochi passaggi, la lievitazione fa tutto da sola, mentre la parte attiva è stata riservata a chi ha pensato bene di mangiarne uno dopo l'altro, finendoli prima ancora che iniziasse la cena!
 
 
 
 
INGREDIENTI
150 gr. di farina di semola di grano duro
250 gr. di farina 00
4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva (+ altro olio)
1 cubetto di lievito di birra fresco - 25 gr.
20 gr. di strutto
1 cucchiaino di malto
250 ml. di acqua tiepida
Rosmarino tritato
Paprika piccante
Semi di sesamo
Sale grosso
2 cucchiaini di sale fino
 
PROCEDIMENTO
Mettere in una terrina la farina di semola. Intiepidire metà dell’acqua, sciogliervi il lievito spezzettato e unirla alla farina.  Lavorare l'impasto per 10 minuti su un piano leggermente infarinato.
 
 

 
Mettere l'impasto in una terrina unta di olio, coprire con un panno umido e far lievitare per 20 minuti.
Su un piano infarinato disporre la farina 00 a fontana, mettere all’interno l’impasto lievitato, lo strutto molto morbido, l’olio, la rimanente acqua tiepida ed il malto.
 
 

 
Unire il sale alla farina, senza metterlo a contatto con l’impasto lievitato.
Impastare per 10 minuti al fine di ottenere un impasto morbido. Tale operazione può essere effettuata anche con una planetaria.
 
Con la pasta formare un panetto rettangolare, ungerlo con olio e farlo lievitare coperto con pellicola per circa un’ora.
 
 

 
Ricavare dall’impasto lievitato tanti filoni dallo spessore di 1 cm. e ½.
 
 

 
Distribuire su alcuni la paprika piccante, su altri i semi di sesamo e su altri ancora il rosmarino tritato o sale grosso.
 
 

 
Rivestire una teglia con carta forno e disporvi i grissini. Lasciar riposare per 15 minuti e cuocere in forno caldo ventilato a 190°C per circa 15/17 minuti.
Nel caso in cui seccassero troppo coprire con carta stagnola a metà cottura.
Lasciar raffreddare prima di consumare.
 
I grissini si conservano nei sacchetti per il pane.
 
 

 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System