Il filetto di maiale trova spazio tra gli agrumi

FILETTO DI MAIALE CON MANDARINI CINESI (CUMQUAT)
 
Niente più del filetto di maiale si accosta in maniera egregia ai sapori dolci.
Nella ricetta che troverete qui sotto si parla invece di accostamento agro-dolce, dato dalla spremuta d’arancia e dalla presenza dei mandarini cinesi cotti insieme al filetto. Per dare poi un ulteriore tocco di dolcezza i kumquat (mandarini cinesi) sono stati caramellati con miele al mandarino.
Il tutto accompagnato da un trito gustoso a base di erbe aromatiche e al classico sedano-carota-cipolla.
Per mitigare tutto questo sapore, il piatto si presenta con una base di patate lessate con la curcuma.
Proponete questo piatto in occasioni speciali e vedrete quanti complimenti!

 
INGREDIENTI
1 filetto di maiale (circa 700 gr.)
12 mandarini cinesi (kumquat)
1 costa di sedano
1 carota
1 cipolla rossa piccola
1 rametto di rosmarino fresco
1 rametto di timo fresco
5 foglie di salvia
1 arancia spremuta
2 patate
1 cucchiaino di curcuma
1 peperoncino secco
2 cucchiaini di miele al mandarino Rigoni di Asiago
Fiordifrutta ai lamponi Rigoni di Asiago
20 gr. di burro
Olio extravergine d'oliva
Pepe nero
Sale fino
 
PROCEDIMENTO
Mettere a bagno in acqua fredda i mandarini cinesi per qualche ora.
Tritare il sedano, la carota e la cipolla insieme a salvia, rosmarino e timo. (Foto 1)
In una padella scaldare olio e burro, far rosolare dolcemente il trito e unire la metà dei mandarini cinesi tagliati in due. (Foto 2)
Salare e cuocere per qualche minuto.
 

(Foto 1)
 

(Foto 2)
Unire il filetto di maiale e far insaporire. Aggiustare di sale. (Foto 3)
 

(Foto 3)


Unire la spremuta d’arancia, incoperchiare e far cuocere per circa 30 minuti. Si consiglia di non cuocere troppo, altrimenti la carne s’indurisce. (Foto 4)
 

(Foto 4)
Tenere al caldo il filetto di maiale e frullare il fondo di cottura. (Foto 5)
 

(Foto 5)
Tagliare a metà i rimanenti mandarini cinesi.
In una padella far sciogliere il miele, unire il peperoncino (Foto 6), aggiungere i mandarini cinesi e far caramellare per qualche minuto. (Foto 7)
 

(Foto 6)
 

(Foto 7)
Eliminare il peperoncino.
Tagliare a fette sottili le patate e lessarle per 7/8 minuti in acqua bollente con sale e curcuma. (Foto 8)
 

(Foto 8)
Scolare le patate, disporle nel piatto.
Tagliare a fette il filetto di maiale a fette e ripassarlo in padella con il fondo di cottura per scaldarlo e farlo insaporire. (Foto 9)
 

(Foto 9)
Disporre qualche fetta, con il sugo, sulle patate e completare con i mandarini cinesi e la composta di frutta ai lamponi. Terminare con una generosa spolverata di pepe.
 
 
 
Amici in cucina
 
Mielbio al Mandarino Rigoni di Asiago
 
 
 
Premesso che il miele di Rigoni di Asiago è tutto buono,  Mielbio al mandarino è davvero speciale. Apprezzatissimo se semplicemente spalmato su una fetta biscottata, si è rivelato gustoso in questa insolita ricetta per accompagnare il gusto agro-dolce.
Raro e pregiato, ha una consistenza cremosa ed il suo retrogusto fresco è ideale anche per cucinare.

 
Fiordifrutta ai lamponi Rigoni di Asiago
Fiordifrutta ai lamponi non si utilizza soltanto per ricette dolci. Questa ricetta ne è la dimostrazione.
Il suo gusto dolce, profumato e leggermente acidulo è stato il tocco di dolcezza ideale per una ricetta speciale. 

commenti

lascia un commento

Copyright © Cucina & Svago 2017. Tutti i diritti riservati. Powered by Helmet Digital System